Crea sito

Guida intergalattica per autoscoutisti

Scritto il 26 febbraio 2018


Una giornata all’insegna della neve e del freddo, ma anche della scoperta e della natura, quella di domenica 25 Febbraio, in cui i ragazzi del Rivarolo 1 hanno festeggiato tutti insieme il Thinkin’ Day e non solo!

Quest’anno, infatti, il gruppo compie 45 anni dalla fondazione e sta preparando, passo dopo passo, una grande Impresa di natura e sopravvivenza.

Per viverla al meglio, però, è necessario che tutti, dal lupetto più giovane al rover in procinto di prendere la Partenza, conoscano le tecniche di sopravvivenza e le accortezze da avere in mezzo alla natura.

Dopo aver partecipato ad attività di formazione durante l’uscita di Natale, al TD i quattro gruppi relativi agli ambiti di “mangiare”, “dormire”, “conoscere” e “comunicare”, composti dai ragazzi, hanno proposto otto diverse esperienze o giochi, che trasmettessero agli altri le informazioni apprese tempo prima.

Un lavoro molto lungo, ma che, grazie al Consiglio d’Impresa formatosi per l’occasione, è stato svolto al meglio.

In seguito, quindi, all’invito del professore (che già abbiamo conosciuto in passato) a viaggiare tra gli otto Pianeti del Sapere nello Spazio intergalattico, i ragazzi sono partiti con le loro navicelle, portandosi dietro il Passaporto delle Competenze e tanta voglia di imparare, senza farsi frenare dalle gelide temperature!

Al termine del viaggio intergalattico, i vari equipaggi sono tornati al loro Pianeta, arricchiti dalle esperienze vissute e dalle persone incontrate.

La giornata, però, non è finita qui!

Rifocillati gli affamatissimi stomaci, arriva il momento per il gruppo di festeggiare il compleanno di B.P., soffermandosi sul concetto di “Impatto”; ognuno dei ragazzi sceglie il racconto che vuole ascoltare tra i sei proposti, riguardanti la vita di alcuni personaggi che, in maniera differente, hanno lasciato il segno.

Come ciascuno di noi, con le proprie azioni e scelte, ha un impatto sugli altri, così ogni componente del gruppo dà il proprio contributo alla colorazione della scritta “IMPACT”, che campeggia sulla mega federa formata dai sogni raccolti all’Uscita dei Passaggi.

Il pomeriggio prosegue con il lancio della realizzazione dell’Impresa di gruppo, per il quale è venuto a trovarci addirittura Bear Grylls!

Il famosissimo personaggio ha ammesso di essere rimasto impressionato da ciò che è stato fatto dai ragazzi, perciò si è proposto di aiutarli a portare avanti il loro sogno, ovvero un Campo di Gruppo a tema natura e sopravvivenza, che si svolgerà durante l’estate!

Dopo aver ringraziato e salutato Bear, giunge l’ora di spostarsi in chiesa per celebrare la Messa e festeggiare il compleanno del gruppo insieme agli ex componenti del Rivarolo 1, ai genitori e a Monsignor Edoardo Cerrato.

Quest’intensa giornata si conclude con un gigantesco voga, ma sicuramente le avventure non sono finite qui!

Chiara, Rivarolo